coniglietti pasquali con impasto lievitato
Lievitati,  Ricettario,  Ricette per le feste

Bunny Bread

Ci siamo domani è Pasqua! Quest’anno sarà piuttosto diversa dal solito, la situazione di emergenza da Covid ci costringerà infatti a festeggiare senza tutti i nostri cari, a volte anche con un pizzico di tristezza.

La cosa che mi rattrista di più è pensare ai bambini, a quelli che quest’anno non riceveranno l’Uovo di Pasqua o che non rivedranno più qualche loro caro. Penso anche che in questo momento un solo gesto di amore è importante per farci ricordare che la Pasqua resta tale anche se il mondo adesso è diverso. Ho per questo accolto con il cuore l’invito a realizzare delle ricette che faranno parte di un pacchetto regalo, un bellissimo progetto in partnership con Cooperativa sociale RAGGIO DI SOLE . Per loro ho preparato anche altre due ricette: Choco Bunny e Muffin di primavera

 

DIFFICOLTÀ

media

PORZIONI

8-10

PREPARAZIONE

15'

COTTURA

45'

Ingredienti

  • 500 gr di farina
  • 320 ml di acqua
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 10 gr di lievito
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 10 gr di sale

Procedimento 

Sciogliete il lievito in acqua e zucchero.

Versate la farina setacciata in una ciotola capiente e al centro versateci poco alla volta l’acqua col lievito.

Mescolate aiutandovi con una forchetta, quindi unite l’olio e poi il sale.

Trasferite il composto sul piano di lavoro e impastate fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

Mettete il panetto in una ciotola unta e col coltello in disegnate una croce in superficie.

Coprite la ciotola con la pellicola e lasciatela lievitare in forno spento fino al raddoppio del volume.

Trascorso il tempo necessario, dividete l’impasto e con ogni parte formate una sfoglia che andrete poi a ritagliare in strisce uguali. Da ogni striscia ricavate un pezzetto, formate una pallina e mettetela da parte. Arrotolate ogni striscia formando un salsicciotto, piegatelo ad U e arrotolate le estremità per due volte formando le orecchie del coniglietto. Mettete al centro la pallina che diventerà così la coda del coniglietto.

Disponete i coniglietti su una teglia coperta da un foglio di carta forno. Spennellate con albume d’uovo precedentemente sbattuto con un po’ di acqua. Cuocete in forno caldo statico a 200° per 15 minuti o finché saranno dorati in superficie.

Condividi

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *