biscotti al burro con burro di arachidi e cannella
Dolci,  Ricettario,  Ricette per le feste

Thumbprint cookies con burro di arachidi e cannella

A voi capita di associare gli odori a qualcosa, o qualcuno? Io lo faccio spesso! Ad esempio, per me, il Natale ha l’odore della cannella perché nel periodo natalizio diventa un ingrediente magico: lo trovi quasi in tutte le ricette tradizionali, inonda con il suo profumo le case e, talvolta, capita di sentirlo anche per strada, nei pressi di bar o pasticcerie.

Quest’anno il mio Natale, oltre ad essere molto diverso per ovvi motivi, è caratterizzato da una corsa contro il tempo, ma credetemi sono troppo golosa per rinunciare ai classici biscotti natalizi…. quindi biscotti sia!

Per questione di tempo, come dicevo, non ho optato per i classici biscotti di pan di zenzero e spulciando qua e la mi sono imbattuta in questi sfiziosi biscotti al burro, molto friabili ma soprattutto velocissimi da preparare!

All’inizio non riuscivo a dargli un nome specifico poi ho scoperto che in realtà il loro nome è Thumbprint cookies, “biscotti impronta” letteralmente, perché sono caratterizzati da un piccolo incavo sulla superficie, lo spazietto in cui si va ad inserire la crema per intenderci.

Generalmente questi biscotti sono farciti con confettura ma a me onestamente non avrebbero fatto impazzire quindi li ho farciti con burro di arachidi e cannella. A dirla tutto sono biscotti davvero molto versatili per cui è possibile farcirli con quello che più ci piace o semplicemente quello che si ha in dispensa. Inoltre, l’impasto non contiene uova!

  • DIFFICOLTÀ:

Media

  • PORZIONI:

12

  • PRONTO IN:
  • Preparazione: 20′
  • Cottura: 25′

INGREDIENTI

  • 150 gr di burro a temperatura ambiente
  • 130 gr di zucchero
  • 28 gr di amido di mais
  • 215 gr di farina 00
  • Q.B sale
  • 1-2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • 150/200 gr di burro di arachidi
  • 2 cucchiai di cannella in polvere
  • Q.B zuccherini per decorare

PROCEDIMENTO

Per prima cosa accendiamo il forno a 180° e lasciamolo riscaldare.

Prepariamo l’impasto unendo in una ciotola il burro e lo zucchero quindi iniziamo ad amalgamarli con una frusta elettrica a velocità media: lavoriamo gli ingredienti finché non otterremo una crema liscia e omogenea. Aggiungiamo l’estratto di vaniglia, un pizzico di sale e continuiamo a lavorare ancora per un minuto.

In un’altra ciotola uniamo la farina e l’amido di mais, poi poco alla volta andiamo ad amalgamarli alla crema di burro e zucchero, continuando a lavorare con la frusta elettrica. Quando l’impasto inizia a sgretolarsi trasferiamolo su una spianatoia, leggermente infarinata, e continuiamo ad impastare con le mani. Il risultato dovrà essere un panetto liscio.

Procediamo dividendo l’impasto in 4 parti uguali, a loro volta suddivise in 3/4 parti uguali, in base alla grandezza che si vuol dare ai biscotti. Prendiamo delicatamente ogni piccola parte e lavoriamola con le mani creando una pallina che poi andiamo ad adagiare su una teglia foderata con carta forno. Continuiamo a lavorare l’impasto con lo stesso procedimento, avendo cura di sistemare le palline ben distanziate tra di loro sulla teglia.

A questo punto, aiutandoci con il pollice andiamo a creare un incavo sulla parte superiore delle palline, non troppo profonda; io preferisco utilizzare un misurino in modo da dare una forma quanto più simile a tutti i biscotti.

A questo punto inforniamo nel forno già caldo per 10-13 minuti ricordando che non dovranno risultare del tutto dorati. Sforniamo e lasciamo raffreddare.

Nel frattempo, in una ciotola uniamo il burro di arachidi e la cannella, mescoliamo bene e usiamo la crema per farcire il centro dei biscotti. Infine, aggiungere degli zuccherini sopra e… mangiare i biscotti!!!!

Condividi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *